Notizie

" THE UNFORGETTABLE BEAUTYFUL MAGIC SHOW "

Un indimenticabile meraviglioso spettacolo magico questo è ciò che si è potuto vedere il giorno della fatidica inaugurazione del nostro nuovo CMBB (forse non nei contenuti ma nella splendida atmosfera che si è venuta a creare).
I vari artisti che si sono esibiti durante questa festa hanno fatto da cornice alle varie passerelle di maghi e personaggi premiati per la loro collaborazione e per il loro impegno nei nostri confronti.

Il primo ad esibirsi è stato ALESSANDRO PIRON, ottimo nel suo mimo del Padre Nostro e di tutto ciò che riguarda la Creazione, mimica facciale e gestuale che hanno fatto intendere benissimo quello che voleva rappresentare anche nelle parti più piccanti (quelle della prima fornicazione di Adamo ed Eva). Unico dispiacere è stato sentire dal pubblico presente in sala che non avrebbe dovuto toccare un argomento forse un po’ tabù, apprezzando però le doti eccelse di uomo di spettacolo. Credo personalmente che un artista qual è Piron non abbia nessun problema a farci ridere con qualsiasi altro argomento, date le sue capacità.

A seguire c’è stato il milanesone con le sue magiche corde CARLO FAGGI in arte FAX. Abilissimo manipolatore di corde, potrebbe intrattenere un pubblico per un’ora solo con un semplicissimo paio di forbici e le sue corde. Avevo già avuto il piacere di vederlo in azione con la sua routine ma sono stato contentissimo di poterlo riammirare nuovamente e soprattutto in un’occasione come quella dell’inaugurazione.

Due le ciliegine sulla torta: una magica ed una comica.
La ciliegina magica e stata l’esibizione di
ALEXANDER, un mito che mi faceva sognare quando ero piccolo. Il suo numero p-e-r-f-e-t-t-o di mentaglismo ha veramente tenuto banco con il pubblico. Tutti a chiedersi o a chiederci come era possibile una previsione simile. Ovviamente non c’è bisogno di descrivere le qualità di Alexander, professionista conosciuto in tutto il mondo e sulla cresta da decine di anni. Avere al fianco un artista come lui fa sempre piacere e spero al più presto possa rivederlo dal vivo.
La ciliegina comica è stato il duo comico
LUCCHETTINO cioè Luca Regina e Tino Figiani, saliti in cattedra a fine serata hanno generato un vero e proprio tripudio con le loro garg e le loro battute. Sono una forza della natura, se non ci fossero bisognerebbe inventarli, due calamite umane di simpatia, divertimento, ilarità. Hanno trattenuto il pubblico incollato alle sedie nonostante il tardo orario che si era fatto. Hanno fatto ridere a crepapelle tutti i presenti ed alla fine si sono presi il loro meritato, lungo, e forse più caloroso applauso. Il loro modo di fare comicità è esplosivo e cosa ben più importante a differenza di molti comici che per far ridere devono usare un repertorio di parolacce (come chiede il mercato adesso), loro sono adatti per tutte ma davvero tutte le età. Puliti e semplici. I bambini possono davvero divertirsi con due comici come loro. A proposito il bambino seduto in prima fila che tanto ha fatto ridere il pubblico e disperare Luca di chi è figlio? Vorrei chiedergli un autografo!
Se è vero che ci sono state due ciliegine è anche vero che questa torta è stata guarnita con della soffice panna montata: la dolce e graziosa
LAURA che guardava tutti dall’alto non per superbia ma perché dotata di equilibrio e stabilità sui suoi altissimi trampoli. Con le sue passeggiate fra il pubblico teneva tutti con il naso in su, bravissima come sempre. Nota dell’autore: Una giovane ragazza che era seduta a fianco a me con il marito, ha detto che non si sarebbe mai potuto perdere la nostra inaugurazione, e fino qui niente di strano. Quella ragazza la notte stessa “ha comprato” un bellissimo bimbo. Auguri!
Questo e molto altro è stato
“THE UNFORGETTABLE BEAUTYFUL MAGIC SHOW”

Mago KLAUS (Claudio Grumo)